ABITAREFUORILEMURA

Localizzazione:
Reggio Emilia
Committente:
Privato
Cronologia:
2008/2012
Gruppo di lavoro:
Collaborazione alla progettazione - Cesare Prandi, Studio Esageo
Strutture – Studio di Ingegneria Guidetti-Serri
Energia, impianti – Termoprogetti snc
Sicurezza – Studio Esageo

L’intervento prevede la conversione di un’area produttiva dimessa di oltre 6.000 mq (incongrua rispetto al tessuto urbanistico circostante) e dei relativi fabbricati industriali a favore di un nuovo modello insediativo di tipo residenziale con caratteristiche di alta efficienza energetica e minimo impatto ambientale, che comprende 25 unità abitative di varia tipologia e dimensione integrate ad un articolato sistema di aree verdi (anche in quota) e spazi d’uso collettivo.
L’organismo architettonico funziona come un ingranaggio dinamico, composto da elementi e filtri attivi che integrano strategie bioclimatiche (attive e passive) studiate in stretta relazione con i sistemi impiantistici ed energetici, al fine di garantire il massimo comfort abitativo degli spazi interni con un ridotto dispendio di risorse ambientali.