APPARTAMENTO IN BORGO
SAN LORENZO

Localizzazione:
Firenze
Committente:
Privato
Cronologia:
2006

L’intervento di restauro e rimodulazione interna riguarda un’abitazione ubicata all’ultimo piano del centro storico fiorentino, a pochi passi dal Cenacolo di Sant’Apollonia del Castagno e altrettanti dalla Basilica di San Lorenzo.
Il programma, realizzato in stretta collaborazione con il Laboratorio del Restauro di Toano (Reggio Emilia), ha attivato una complessità processuale basata principalmente sulla puntuale ricognizione dei cosiddetti “segni portati”: le tracce rinvenute dalla descialbatura degli intonaci interni, come dalle opere di attenta rimozione di alcuni corpi incongrui, sono stati fino alla fine tradotti in linguaggi rigenerativi sia nella rimodulazione degli spazi interni, che nelle scelte dei nuovi elementi. L’intera esperienza condotta a stretto contatto con l’individualità del restauratore competente, ha permesso di integrare all’uso sapiente delle tecniche e dei materiali, il linguaggio, talvolta anche di natura sperimentale, delle forme. In particolare l’innesto della scala interna dovrebbe testimoniare il nostro punto di vista sulla funzione del design all’interno del processo rigenerativo della casa.